sabato 31 ottobre 2020
24.07.2012 - redazione

Anche il Pdl a favore della mozione a sostegno della Sinfonica di Sanremo

Marco Scajola: “ una realtà importante che non possiamo correre il rischio di perdere. Necessario attivare tutti gli strumenti anche a livello regionale per sostenere questo ente strategico ”.

Il gruppo regionale del Pdl ha votato a favore della mozione a sostegno della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo. Ad intervenire in aula anche il consigliere regionale del Pdl Marco Scajola che ha dichiarato: “ abbiamo seguito da vicino questo tema. L’Orchestra Sinfonica di Sanremo è una realtà artistica e culturale non solo ligure ma nazionale e deve assolutamente essere sostenuta attraverso interventi presso il Governo che sollecitino maggior attenzione verso queste realtà, ma anche facendo in modo che l’Agenzia di promozione turistica della Liguria utilizzi ogni strumento a sua disposizione per rilanciare l’attività di questa Orchestra che rappresenta un “prodotto” della Liguria e come tale la sua valorizzazione diventa volano di promozione del nostro territorio da Ventimiglia a Sarzana a livello nazionale ed internazionale ”.

“Sono convinto – continua l’esponente del Pdl - che al di là delle dichiarazioni di intenti, oggi, più che mai, sia il momento di dare concretezza alle nostre iniziative, per questo è necessario attivare azione fattive per salvaguardare e sostenere la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo anche facendo scelte coraggiose e individuando quelle che sono le priorità a livello di promozione turista del nostro territorio”.

“Ho proposto in Aula al di là delle appartenenze politiche – precisa il consigliere regionale del centro destra - di aprire un tavolo di confronto tra Maggioranza e Minoranza per valutare insieme quelle che sono le realtà che meritano più attenzione da parte dell’Ente regionale ed in quest’ottica certamente la Fondazione avrebbe un ruolo significativo. Infatti nella mozione con si chiede alcun sostegno economico alla Giunta regionale ma io credo che questa in un ottica di scelta debba assumersi anche le sue responsabilità”.

“Ricordiamoci che oltre a rappresentare un bene artistico prezioso per la Liguria, l’Orchestra sinfonica è anche una realtà lavorativa importante visto che occupa quasi 50 lavoratori. Il nostro voto favorevole è stato un atto di responsabilità e di impegno, adesso la Giunta, che ha espresso parere favorevole al documento, sia conseguente a quanto oggi votato unanimemente in aula consiliare”, conclude Marco Scajola. 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo