mercoledì 13 novembre 2019
03.01.2013 - REDAZIONE

Podismo: Juliette Savini regina "ligure" in Sudafrica

La podista della "Sanremo Runners" ha, infatti, centrato nel paese africano il primato ligure, sulla Maratona, di categoria 55/59 anni. Un buon fine 2012...per iniziare al meglio il 2013!

Una buona notizia sul finire della scorsa stagione agonistica: il nuovo primato ligure di categoria per la maratoneta matuziana Juliette SAVINI (Sanremo Runners). Nella gara di chiusura del 2012 a Stellenbosch la SAVINI ha partecipato alla sua terza maratona del 2012, coincisa con la sua prima esperienza nella nuova categoria – quella della F55 (55-59 anni) – e subito conquista la nuova migliore prestazione ligure della specialità correndo la distanza della maratona in 3h48:36. La precedente migliore prestazione ligure di categoria apparteneva ad un’atleta spezzina che nel 2006 aveva corso la distanza in 3h59:11 nel 2006. Per la SAVINI quindi un miglioramento di oltre 10 minuti.

Il nuovo primato Juliette SAVINI l’ha conseguito partecipando alla 35esima edizione della Mr Price Winelands Marathon, che ha visto al traguardo 773 uomini e 286 donne di diverse nazioni: 42,195 km impegnativi affrontando colline che hanno ondeggiato vigneti e campi di fragole a Stellenbosch, nello scenario di Cape Winelands, nel Western Province. Partenza, avvenuta alle 5:30, e arrivo dal leggendario Coetzenburg Athletics Stadium. Un percorso accogliente e turistico, ma che non si addice ad ottenere importanti riscontri cronometrici. La ma nostra Juliette SAVINI ha comunque ottenuto il valido crono di 3h48:36, risultando inoltre seconda classificata nella nuova categoria F55 (vinta in 3h36:53 dalla sudafricana Styntije Prins) e 26esima donna al traguardo. Da ricordare che la SAVINI nel corso del 2012 aveva già corso due maratone, sempre in Sudafrica (e sempre appartenente alla precedente categoria F50) in 3h44:44 a Fish Hoek in gennaio e in 3h28:44 a Cape Town in aprile quando ha ottenuto il nuovo primato personale alla 37esima esperienza sulla distanza.

Così le migliori donne classificate della categoria F55: 1. Styntije Prins (Sudafrica, 58 anni) 3h36:53, 2. Juliette SAVINI (Italia/Sanremo Runners, 55) 3h48:36, 3. Annelie Van Der Linde (Sudafrica, 59) 4h06:59, 4. Kim Wettergreen (55) 4h16:11, 5. Julie Marsden (55) 4h38:14, 6. Lynette Voigt (56) 4h42:40, 7. Annel Van Der Merwe (56) 4h49:19, 8. Allison Germishyuys (56) 4h49:21, 9. Sue Hook (56) 4h53:18, 10. Anne Williams (56) 4h57:15, seguono altre 9 atlete di categoria.

Vittorie assolute ad Abongile Snyman (2h26:14), 29 anni, e  Kerryn Armstrong (3h03:18), 27.

La manifestazione, che ha compreso inoltre gare sulle distanze di 5 km e mezza maratona, ha raccolto fondi a favore dell’Animal Welfare Society Stellenbosch, associazione che si prende cura degli animali domestici indesiderati, maltrattati e trascurati dalla comunità.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo